MARTINA FRANZINI

Chi sono

Founder

Mi caratterizza l'unione di più saperi, esperienze, competenze

Provengo da una lunga esperienza professionale come Marketing Manager e Business Unit Manager in multinazionali di rilievo. Ho studiato negli Stati Uniti dove ha conseguito un Master in International Business Administration. Precedentemente, spinta dal mio senso del giusto e amore per i sistemi, mi sono laureata in Giurisprudenza con il massimo dei voti.

Parallelamente alla mia passione per il Business ed il Marketing, ho sempre coltivato l’altra parte di me, ovvero quella fortemente interessata ai percorsi di crescita personale, all’arte ed alla danza.

Oggi, oltre ad essere Counselor, sono Coach certificata da ICF (International Coaching Federation), la più grande associazione di coach professionisti al mondo. Opero prevalentemente a supporto di manager, avvocati, imprenditori, singoli individui. Sono inoltre Consulente d’azienda, ruolo in cui mi occupo di ideare e coordinare progetti aziendali trasversali (con focus prevalente in area marketing e vendite) fino a portarli alla loro massima espressione.

Parolo fluentemente inglese e tedesco.

Principle

L'infinitezza è la prerogativa del pensiero creativo. La concretezza la sua massima espressione.

Manager Coach

Parallelamente al percorso come manager azienda, ho  studiato per molti anni danza, teatro e teatro danza. Ho scritto testi, interpretato monologhi, danzato nei teatri e partecipato ad innumerevoli seminari e stage, in Italia ed all’estero, dove ho potuto incontrare registi ed attori di grande  spessore ed ispirazione.

Ho scoperto ed esplorato mondi apparentemente distanti dal mondo delle aziende, ma che in realtà mi hanno fornito spunti per contaminare il mondo del business e creare metodi di sviluppo delle competenze manageriali che ho riscontrato essere estremamente efficaci oltre che innovativi.

Tra questi rientra l’EMBODIED LEADERSHIP, un percorso di crescita personale che unisce l’approccio teorico a quello somatico, per apprendere più velocemente e ricordare più a lungo.

Per il mio essere Coach e Manager, ma anche Danzatrice, mi piace definirmi sia come Manager Coach che Manager Danzatrice.

Sono infatti convinta che molti aspetti umani ed aziendali abbiano a che fare con il ritmo ed il movimento: vendere è ritmo, come una danza; guidare un team è una dinamica ritmica, fatta di ascolto, pause ed azione. La comunicazione è un “andare” da me verso l’altro. Quando tutto questo viene intimamente compreso, la crescita della persona è potenzialmente rapida e duratura.

L'unione di più saperi genera innovazione

Martina Franzini

WANDERMOOD Founder