IO WANDERMOODER

Chi sono

Co-Founder&Partner

"La creatività è contagiosa. Una volta iniettata è una vibrazione che si espande"

Provengo da una lunga esperienza professionale come Marketing Manager e Business Unit Manager in multinazionali di rilievo tra cui il Gruppo Nestlè e L’Oreal.  Ho studiato negli Stati Uniti dove ho conseguito un Master in International Business Administration. Precedentemente, spinta dal mio senso del giusto e amore per i sistemi, mi sono laureata Giurisprudenza ottenendo la summa cum laude.

Parallelamente alla mia passione per il Business e il Marketing, ho sempre coltivato l’altra parte di me ovvero quella fortemente interessata alla danza, al teatro e ai percorsi di crescita personale. 

Penso che liberare il corpo da posture rigide, avere consapevolezza del proprio movimento, viverlo, sentirlo, rappresentarlo sia non solo piacevole e vitale ma anche estremamente «potente» per chi ha necessità di accrescere coraggio e leadership. Ma anche per chi, semplicemente e “inutilmente”, voglia assaporarne la gioia. 

Dalla convergenza delle mie passioni e dalle  competenze in ambito manageriale  è nato Wandermood, un progetto imprenditoriale votato allo sviluppo del massimo potenziale di organizzazioni e team attraverso la diffusione del benessere e il risveglio delle risorse creative e intuitive. 

Oggi sono Embodiment Facilitator, Management Consultant e Team Coach.  Sono  inoltre ideatrice del metodo WANDERMOOD applicato all’EMBODIED COACHING, un coaching di nuova concezione che fa leva sul concetto di embodyment.

principle

L'unione di più saperi genera innovazione

Manager e Danzatrice

Nel mondo dell’arte, parallelamente al percorso in azienda, ho approfondito, studiato e vissuto molteplici esperienze legate alla danza e al teatro che nel tempo mi hanno dato spunti per contaminare il mondo del business sì da creare metodi di sviluppo delle competenze innovativi ed altamente efficaci.

Studio Danza Classica dai 6 ai 14 anni e successivamente mi dedico alla Danza Jazz studiando presso Padova Danza ed esibendomi presso il Teatro Verdi della medesima città. Frequento il Bienno del Corso di Teatro dei Carichi Sospesi di Padova e partecipo al Festival Teatro alle Mura. Parallelamente ho portato a termine il corso di teatro con l’attore padovano Loris Contarini. 

Ho frequentato diversi stage di teatro, improvvisazione e teatro danza anche con artisti quali Giuliana Musso e Carlos Alsinas. Li ho amati entrambi! Mi sono cimentata nella scrittura e messa in scena di brevi monologhi teatrali ma di cui sono molto fiera per quello che hanno rappresentato per me.

A Milano mi sono esibita con Extramondo Teatro in un monologo tratto da Giorni Felici di Samuel Beckett e in un pezzo a due tratto da Falsification di Jan Fabre. 

E poi lo studio di varie forme di danza…dalla salsa cubana al contact. Oggi ballo blues e quando posso vado all’estero ad imparare qualche nuovo passo.

Insegno danza nelle giornate “La Via della Danza” , un percorso che fornisce chiavi di accesso all’armonia nella danza.

Nel 2019 ho creato l’innovativo metodo WANDERMOOD applicato all’EMBODIED COACHING, dove ho armoniosamente unito tutto quello che oggi sono ed ho imparato.

L’infinitezza è la prerogativa del pensiero creativo. La concretezza la sua massima espressione.

Martina Franzini

Il corpo esprime più delle parole

foto professionale

Martina Franzini

co-Founder /partner

Attraverso lo studio del corpo e la liberazione guidata della sua infinita saggezza, si possono raggiungere spazi di pensiero prima impensati

WanderMood

Milano - Vicenza

P.IVA 04197610241

Torna su